pier giorgio caria logo home

Vlado Kapetanovic, inizialmente scettico, fu testimone di  meravigliose e straordinarie guarigioni che lo portarono ad accettare l'evidenza del fatto che, i visitatori che aveva di fronte, provenivano davvero dallo spazio. A bordo delle loro astronavi vide  avvenimenti  passati e futuri dell'umanità che sarebbero accaduti.

Per questi personaggi, sulla Terra, è indispensabile il recupero e la messa in pratica dei valori umani come: Il servizio, lo studio, l'amicizia e l'amore.
Solo così il progresso scientifico potrà essere usato per il bene dell'umanità. Gli extraterrestri incontrati da Vlado Kapetanovic sono esseri umani tali e quali a noi ma che, grazie ai loro  valori elevati, hanno sviluppato potenzialità proprie degli esseri universali.

 

Se sei interessato al libro ecco il link per acquistarlo: 170 ore con gli extraterrestri. Incontri con viaggiatori intergalattici sulle Ande peruviane

 

Pin It