pier giorgio caria logo home


La mattina del 21 febbraio 2013 la telecamera della televisione nazionale messicana Televisa, che monitora il vulcano Popocatepetl 24 ore su 24,  ancora una volta cattura in video un oggetto volante non identificato. Il velivolo sconosciuto è praticamente  identico a quello che fu visto entrare nella bocca dello stesso vulcano il 26 ottobre 2012. 

L'UFO del 26 ottobre 2012

L'UFO del 26 ottobre 2012

Il modo in cui questo oggetto tubolare allungato o “sigariforme”, secondo la tipica dicitura ufologica, si vede volare è da destra a sinistra dello schermo, in orizzontale. L'avvistamento è avvenuto esattamente alle 2 del mattino e il video è girato con la visione notturna a infrarosso, a 10 fotogrammi al secondo. L'oggetto di forma tubolare è di grandi dimensioni, il dispositivo si muove velocemente mentre attraversa lo schermo, l'immagine non presenta alcun disturbo ed è ben visibile. Qualche ora dopo, alle 5 del mattino dello stesso giorno, la telecamera cattura un secondo oggetto luminoso vicino al bordo del cratere del vulcano. La luce si accende e si spegne ad intervalli regolari e si muove anche, se lentamente, durante la registrazione.
A questo link potete vedere uno dei telegiornali che hanno dato la notizia e mostrato i due filmati:
http://www.youtube.com/watch?v=5xeejqEv87M
 
L'UFO del 21 febbraio 2013
L'UFO sigariforme del 21 febbraio 2013             Il secondo UFO del 21 febbraio 2013
 
Le immagini sono sorprendenti e gli UFO continuano a manifestarsi con grande frequenza nella zona del vulcano Popocatepetl. Il 2013 si annuncia con eventi in continuo aumento che confermano il grande cambiamento in atto nel nostro pianeta.

P.G. Caria
22 Febbraio 2013

Il messaggio di Giorgio Bongiovanni
IL VULCANO POPOCATEPETL PORTA DIMENSIONALE

Pin It