pier giorgio caria logo home

2020 07 02 sfere di luce gradara banner

 

DAL CIELO ALLA TERRA

HO SCRITTO IL 4 LUGLIO 2020:

SFERE DI LUCE EXTRATERRESTRI VISITANO LA TERRA. UN ARTICOLO DI PIER GIORGIO CARIA, AMICO E FRATELLO DELLA VERITÀ.
LEGGETE!
IN FEDE
G.B.

PIANETA TERRA
4 Luglio 2020

SFERE DI LUCE NEI CIELI DI GRADARA
di PG Caria

Sono passati pochi giorni dallo straordinario avvistamento UFO filmato da Antonio Urzi il 28 Giugno 2020. Il video mostra chiaramente un “oggetto” formato da due sfere di colore giallo intenso tra le quali si vede nettamente una linea bianca di spessore variabile, probabilmente dell'energia che scorreva tra le due sfere, come si evince chiaramente dai fotogrammi sottostanti tratti dal suddetto filmato.

 2020 07 02 sfere di luce gradara 002

Il due luglio 2020 esce su un quotidiano online, esattamente “VIVERE PESARO”, la notizia che una coppia di turisti milanesi in visita al famoso e antico borgo di Gradara, nel pesarese appunto, hanno avvistato e fotografato un oggetto volante non identificato che ricorda molto quello filmato da Urzi il 28 giugno scorso. Solo che in questo caso, abbiamo una tripletta di sfere ma posizionate esattamente come si vede nel video di Urzi. La foto originale è panoramica per cui l'oggetto è molto piccolo ma ingrandendolo lo si vede con maggiore chiarezza. Non è possibile stabilire con certezza se vi sia anche quel segmento bianco che unisce le sfere come è evidente nel filmato di Urzi ma la somiglianza è davvero notevole!

 2020 07 02 sfere di luce gradara 001

Qualcuno potrebbe ipotizzare trattarsi di un drone ma le dichiarazioni di uno dei testimoni fanno escludere questa ipotesi. Terminata la visita al celebre castello di Gradara, teatro delle tristi vicende accadute ai giovani Paolo e Francesca nel 1200 e riportate da Dante Alighieri nel cantico dell'inferno, i due turisti stavano uscendo dalle mura quando il loro sguardo è stato attirato da un bagliore nel cielo. Ecco le parole del marito: "Ero con mia moglie al castello quando una forte luce è apparsa in cielo, pensavo fosse un meteorite per il bagliore. Proveniva a forte velocità dalla mia sinistra, poi, ad un tratto, si è bloccato in cielo. Il tempo di scattare la fotografia ed è scomparso sfrecciando alla mia destra. Mai vista una cosa del genere!"
Un nuovo episodio che dimostra una ennesima volta, la presenza di oggetti di ipotetica natura extraterrestre nei cieli del nostro mondo. Ringrazio il caro amico Michele Labate per avermi segnalato l'articolo, qui l'originale:

FONTE: https://www.viverepesaro.it/2020/07/03/oggetto-misterioso-nei-cieli-di-gradara-sembrava-un-meteorite-poi-si-fermato/806549

P.G. Caria 02 Luglio 2020.

Pin It