pier giorgio caria logo home
 

I FIGLI DELLE STELLE SULLA TERRA - La genetica cosmica e i cerchi nel grano

2021-09-08-Figli-delle-stelle
Categoria
Seminari
Data
19 Settembre 2021 09:30 - 18:30
I Figli delle stelle sulla terra:
la genetica cosmica e i cerchi nel grano
 
SEMINARIO DI PIER GIORGIO CARIA
 
Per informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
 SINOSSI

È STATO DETTO: “MOLTI I CHIAMATI, POCHI GLI ELETTI”.
IN QUEL PROSSIMO TEMPO, CHI HA VISTO E UDITO, CONSERVI INTEGRA LA PAZIENZA, PERCHÈ È VERO, CHE LA SALVEZZA VERRÀ DAL CIELO, CON POTENZA E GLORIA. SE IL RAVVEDIMENTO DELL’UMANITÀ VERRÀ MENO, I DISEGNI DIVINI, INEVITABILMENTE, SI RIVELERANNO ED OGNI COSA DEL MONDO VERRÀ PURIFICATA.
I BEATI SI VESTIRANNO DI LUCE E LASCERANNO PER SEMPRE IL MONDO DEI MORTALI PER ESSERE INCORONATI DI ETERNA VITA. I CENTOQUARANTAQUATTROMILA, COLORO CHE SONO NEL MONDO MA NON DEL MONDO, PRECEDERANNO I SALVATI ED APPARECCHIERANNO LA COMUNIONE DEI GIUSTI IN UN LUOGO DI MERAVIGLIOSA BELLEZZA…
Cosa significano le parole scritte in questo vecchio messaggio dal contattista Eugenio Siragusa? Quale mistero racchiudono? Il “prossimo tempo” a quale periodo storico si riferisce?
Il “prossimo tempo” potrebbe collegarsi ad una arcana profezia Maya che annunciava che nel futuro il “Sole avrebbe parlato”? Può il Sole “parlare”? Chi sono gli “eletti”, chi sono i “giusti”? Qual è il “luogo di meravigliosa bellezza” in cui essi “apparecchieranno la mensa dei giusti”?
Eugenio scrive: “i beati si rivestiranno di luce”… cosa può significare questa enigmatica frase? Si riferisce solo alla parte spirituale degli esseri umani o anche a quella corporea?
Ci troviamo in un momento di cambiamenti epocali e di profezie che si svelano dopo millenni di mistero. Tempo di mutamenti, di messaggi rivelatori che arrivano da civiltà provenienti dallo spazio profondo, di profezie scritte da remote civiltà come i Maya e che adesso sono nel pieno compimento. Tempo in cui le enigmatiche parole pronunciate da Cristo duemila anni fa e che riverberano nel messaggio ricevuto da Eugenio Siragusa, finalmente raggiungono la chiara spiegazione, rimasta occulta sino a poco tempo fa. Tempo in cui si compie la piena realizzazione di queste parole. A queste domande, e a molte altre, verrà data una risposta esaustiva e non scontata, in un nuovo incontro con il ricercatore Pier Giorgio Caria. Risposte che sono arrivate dai “Signori delle Stelle”, gli evolutissimi esseri che stanno visitando il nostro mondo e che stanno donando all’umanità conoscenze che svelano quanto sino ad oggi era rimasto inspiegabile ed occulto. Rivelazioni che parlano anche della loro attività di innesto, nella genetica umana, di un “seme” stellare che proietterà gli abitanti della Terra nella grande famiglia delle civiltà cosmiche. Rivelazioni trasmesse anche nelle meravigliose immagini simboliche impresse dai Fratelli delle Stelle attraverso il fenomeno dei Cerchi nel Grano. Informazioni che parlano dei misteriosi abitanti della “Terra Cava” e della loro partecipazione a questo grandioso progetto di mutazione e di salvezza della razza umana. I "Figli delle Stelle” nascono e crescono in mezzo a noi, prepariamoci ad accoglierli e ad accompagnarli verso il grandioso futuro che attende l’umanità della Terra dopo la “grande purificazione”.

LANCIO PUBBLICITARIO

 
 

Powered by iCagenda