pier giorgio caria logo home

2022 04 06 esseri luce vangelo ancona

Vi presento un evento dal nostro archivio, tenutosi il 19 Giugno 2016 ad Ancona, dal titolo “La presenza degli Esseri di Luce nel Vangelo – la seconda venuta di Cristo”, in cui sono stato relatore assieme allo storico Flavio Ciucani e a Giorgio Bongiovanni.

Fin dalla notte dei tempi i racconti popolari, sia religiosi che non, narrano di eccezionali visite da parte di “esseri angelici”, seppur con forma umana, talvolta di luce, con capacità che li collocano in una dimensione superiore alla nostra. Oggi grazie alle esperienze di mistici come Giorgio Bongiovanni o contattisti come Eugenio Siragusa, possiamo comprendere meglio certe conoscenze di cui parla il vangelo, tra cui anche quella degli esseri di luce. Infatti, grazie ai messaggi del cielo degli ultimi decenni, possiamo quindi comprendere con un’ottica moderna i discorsi che Cristo ha fatto duemila anni fa ad una società arcaica.

La tradizione cattolica ha descritto come “angeli” gli “esseri di luce” citati nel vangelo, tuttavia oggi abbiamo finalmente facoltà di capire che gli angeli sono in realtà gli “extraterrestri”. Siamo altresì in grado di accettare la loro natura, per quanto non possiamo pienamente realizzarla sulla base delle nostre limitate esperienze. Sono esseri multidimensionali, ovvero possono manifestarsi sia con un corpo e sia come spirito, in quanto possiedono tecnologie con le quali controllare lo stato della materia, mutandola da “fisica-materiale” a “energia-immateriale”.

Come diceva Eugenio Siragusa, “angeli ieri, extraterrestri oggi”, sono dunque gli stessi personaggi che hanno aiutato e ispirato gli antichi profeti, ma hanno anche accompagnato la missione di Gesù Cristo. Essi annunciano oggi il suo ritorno, con potenza e grande gloria. E questo è anche il cuore della missione di Giorgio Bongiovanni.

VIDEO CONFERENZA

Pin It