pier giorgio caria logo home
2021 11 24 intervista Giorgio
 
IL CONTATTO: vivere con gli Extraterrestri.
Pier Giorgio Caria intervista Giorgio Bongiovanni
 
Una intervista ad un Extraterrestre.
Questa, in estrema sintesi, la descrizione dell’ultima intervista che ho fatto a Giorgio Bongiovanni.

Una conversazione che ci ha permesso di entrare nella profondità della sua esperienza, ma con la tipica disarmante semplicità che lo contraddistingue, mentre esprime concetti sublimi e difficili da concepire, con sobrietà disadorna.

Mentre tutta la società guarda “alla Terra”, ovvero è ancora alle prese con la dichiarata pandemia di Covid-19, disorientata dagli sviluppi delle terapie per la cura che non hanno portato i benefici promessi e sbandierati dal complesso “mediatico-industriale-politico”, noi guardiamo “al cielo” e al mondo che verrà.

Giorgio Bongiovanni, che vive una esperienza mistica come stimmatizzato da più di 30 anni, annuncia da sempre il secondo ritorno di Gesù Cristo, alle porte del nostro tempo, ma anche il grande contatto con “esseri cosmici provenienti da lontani lidi dell’universo in nome di Dio”. In questo incontro ci fa entrare nella sua vita e ci spiega che significa “vivere con gli extraterrestri”, come vive il contatto e perché afferma di essere uno di loro, alternando aneddoti di mondi per noi inconcepibili a spiegazioni al “nostro livello”, che ci aiutano a comprendere quelle dinamiche con i giusti parametri e ad immedesimarci e sentire quel fresco profumo di libertà che un giorno anche l’umanità Terrestre potrà incarnare.

Tutto questo ed altro ancora in un appuntamento da non perdere, per ascoltare esperienze inedite e nuove rivelazioni di un “profeta dei nostri giorni”, largamente incompreso dai contemporanei come tutti i profeti, ma obiettivamente uno dei più importanti stimmatizzati della storia, un vero “Extraterrestre”.

VIDEO INTERVISTA

Pin It