pier giorgio caria logo home

2021 09 10 matrice extraterrestre nostro pianeta 

Vi presento una conferenza inedita tenutasi a Paradiso (Svizzera) il 31 Maggio 2014, dal titolo “La realtà di matrice Extraterrestre sul nostro pianeta”.

La nascita della “moderna” Ufologia risale al 1947, ma nel mondo c’è stato sempre un solo modo per confrontarsi su questo tema… la domanda posta da chiunque, autorità o semplici cittadini, scienziati o militari è “credi agli UFO”?! Quasi come fosse una religione, un argomento di fede.

Eppure, l'oggetto volante non identificato ricade nell'ambito del tangibile in quanto “oggetto” e quindi all’interno della sfera dei nostri cinque sensi. Malgrado tutto, esiste una metodologia ben precisa che i ricercatori del fenomeno chiamano “congiura del silenzio” o “cover up”, ovvero una strategia ben precisa fondata su delle conoscenze bio-psico-neuronali sul funzionamento del nostro cervello e della mostra psiche. Questa strategia ha fatto sì che tutti abbiamo paura di cadere nel ridicolo se parliamo di UFO, quindi è un argomento da trattare con le pinze!

Vi sono tantissime testimonianze dei vertici militari e politici sia americani che Russi, come la conferenza stampa del Gen. John Samford, capo dei servizi segreti dell’aeronautica, l’intervista di Harry Truman del 1947, la recente intervista del primo ministro Russo Medvedev, le intercettazioni degli astronauti della NASA e moltissimo altro, che dimostrano come la presenza Extraterrestre è una realtà molto nota, ben documentata e studiata. Questa visita, mai capita fino in fondo dal pensiero razionale per via della brama di potere e dominio dell’uomo, è stata sempre nascosta al pubblico, in quanto qualsiasi dato “aeronautico-militare” proveniente da questa aviazione fornisce preziosissime informazioni a livello strategico.

Se è importante valutare le prove fisiche tangibili di questa visita, trapelate normalmente dai civili, ma qualche volta anche dai militari, è ancora più importante capire perché non ci hanno ancora contattato su larga scala, pur avendo divulgato la loro evolutissima “filosofia cosmica” per mezzo dei “contattisti”. Avendo queste civiltà superiori già superato i problemi che attanagliano la nostra società, hanno realizzato un’etica altissima che gli permette di dedicarsi con amore disinteressato all’aiuto dell’evoluzione di civiltà arretrate come la nostra. Questo è il motivo profondo della loro visita, riscontrabile scientificamente e con esattezza. 

Dedicandosi quindi con impegno alla ricerca e all’approfondimento di questa realtà, si può finalmente rispondere alla domanda “chi sono, perché vengono e cosa vogliono”!

Ci scusiamo per la qualità audio e video, ma il messaggio è comunque molto chiaro e contiene degli insegnamenti molto importanti.

VIDEO CONFERENZA 

Pin It