pier giorgio caria logo home
2021 09 15 lab yoga bambini
 
 
Il percorso “Yoga, pensiero corpo e movimento" è uno dei tanti laboratori svoltisi nei mesi di giugno e luglio presso l’Associazione Parco Sole.
 
Il laboratorio ha previsto 8 incontri di 2 ore ciascuno con obiettivi molteplici:
guidare i bambini ad un approccio consapevole del proprio respiro e corpo, alternare gli scambi con l’esterno a momenti interiori di riflessione per favorire calma, rilassamento e gestione delle emozioni; allenare l’ascolto reciproco, la condivisione, il rispetto e l’accettazione della diversità dei corpi; sviluppare attenzione e concentrazione; stimolare il benessere psico-fisico, la disciplina e l’autostima.
 
Ogni incontro ha previsto una fase iniziale di ascolto rivolto al respiro consapevole utile per imparare a sentire il proprio corpo e a gestire emozioni spesso esplosive o invalidanti come la rabbia e la paura, e una fase di chiusura in cui si costruiva uno spazio di confronto e dialogo.
 
Particolare attenzione è stata rivolta al corpo, alla sua flessibilità e/o resistenza, proponendo degli “asana” (posizioni) che richiedevano attenzione e sollecitazione della concentrazione.
Unito a giochi ed esercizi corporei di forza, allungamento, equilibrio, bilanciamento, e un’attività manuale espressiva-creativa per offrire uno spazio libero in cui ognun* potesse esprimere la propria creatività e unicità.
 
In questo breve ma costante percorso sono stati raggiunti piccoli grandi traguardi.
 
Di fronte all’iniziale diffidenza mostrata nei confronti dell’attività proposta, l’entusiasmo e la partecipazione hanno poi avuto la meglio.
 
Come per esempio la fase iniziale sul respiro consapevole – che era un momento di ilarità, derisione e di innegabile difficoltà – si è poi trasformata, negli ultimi incontri, in un momento di gioiosa attesa in cui ognun* ha dato valore alla pratica rispettando sé stess* e il gruppo.
 
In un clima sereno e non giudicante, i bambini si sono mostrati a loro agio nell’esternare i propri pensieri e le proprie emozioni, migliorando non solo la loro capacità di concentrazione nello svolgimento dei compiti, ma anche riuscendo a rispettare ed accettare con più facilità le proprie sconfitte ed insuccessi.
 
L’iniziativa si inserisce all’interno del progetto “Parco del Sole”, nata dalla partnership fra FUNIMA International e Associazione Parco del Sole e prevede il finanziamento della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale.
 
(Per approfondire cliccare la fonte)

 

 

Pin It