pier giorgio caria logo home

2021 08 11 intervista Extravaganti

Vi presento un’intervista condotta da Nicola Aggero e Gianpaolo Filaferro nel programma Extravaganti di Radio Amica.

Abbiamo affrontato il tema della visita dei viaggiatori del cosmo con un’ampia prospettiva, partendo dalla mia esperienza personale, che mi ha portato a toccare questa realtà con mano, grazie agli importanti ricercatori incontrati nel corso della mia vita, a partire dal mio mentore Eugenio Siragusa, di cui ho raccontato il mio primo incontro e l’emozione provata. Contemporanemente a questi, ho potuto incontrare Giorgio Bongiovanni, poco prima che ricevesse le stimmate.
Grazie alle mie ricerche, ho potuto coniugare la spiegazione scientifica della parte materiale con quella spirituale della vita, alla luce della straordinaria ed evolutissima scienza che ci hanno trasmesso. Piano piano ho incominciato a toccare con mano il cosiddetto “cover-up” o “congiura del silenzio”, ovvero ho scoperto l’esistenza della linea invisibile al di là della quale sanno tutti benissimo chi sono, perché vengono, cosa vogliono è perché i potenti terrestri occultano tutto!

Il valore di questa di questo tema è fondamentale e lo sarà ancora di più nel medio e lungo termine per tutta l'umanità, in quanto la presenza di civiltà più evolute di noi in questo momento e per quello che accadrà nel futuro prossimo, è una delle poche speranze di sopravvivenza alla follia generale che ha colpito l'umanità. Questi esseri amorevoli verranno a salvarci, ma non sono la soluzione del problema dell'umanità in generale, sono solo un aiuto per tutti coloro che si battono per un mondo migliore. Quelli che invece stanno comodamente a casa sperando che un alieno gli bussi alla porta per prelevarlo e salvarlo, rimarranno molto delusi.

VIDEO INTERVISTA

Pin It