pier giorgio caria logo home

2021 05 26 dio cosmo conf

Pubblichiamo un evento inedito sul tema dell’interazione tra il Cosmico-Divino e l’umano!

Il 07 Febbraio 2015 ho tenuto una conferenza a Carpi (MO), dal titolo “Dio e il Cosmo parlano all’Uomo”.
Un argomento che attiene all’uomo, non nel modo in cui lo stesso percepisce sé stesso in un corpo perituro, ma l'uomo in quanto spirito intelligenza eterno, seppur incarnato.
Purtroppo nella società moderna così di razionale, dove le scienze fisiche sono assurde o hanno preso il posto che un tempo spettava principalmente alla religione, negano tutto ciò che avviene di metafisico o che attiene allo spirito. Per cui quello che mediamente venne ritenuto il periodo storico più aperto, più progredito nella storia dell'umanità, è in realtà il più buio per quanto riguarda la Scienza dello Spirito.

Dio ha potere assoluto perché fortunatamente nella creazione non c'è la “democrazia”, ma una gerarchia con uno solo al vertice, non due che si contendono il “trono”. L’altissimo ha come strumenti due forze contrapposte, rappresentate dall’angelo e dal demone, che l’Onnipotente manda all’uomo a seconda delle necessità dell'economia creativa, cioè della creazione che gestisce assieme a tutte le schiere angeliche; Egli dunque usa l'angelo e il diavolo per raggiungere determinati scopi che riguardano l'evoluzione dell'uomo. Siamo nel momento storico in cui l'umanità viene giudicata in base alle proprie opere, perché la condizione che noi oggi sperimentiamo come incarnazione è destinata a mutare.

Il creatore, attraverso le sue schiere angeliche, non si è solo limitato a farsi vedere sporadicamente ed aiutarci “dietro le quinte”, invero non ci ha mai abbandonato! Ci ha dato la più sublime e completa Scienza dello Spirito che se messa in pratica ci farebbe instaurare il vero Paradiso in Terra.

Ci scusiamo se in questo documento “storico” la qualità audio e video non sono delle migliori, ma sicuramente il messaggio è molto chiaro e sarebbe stato un peccato non pubblicarlo.

VIDEO CONFERENZA

Pin It