pier giorgio caria logo home

2021 01 09 2021 prospettive per il fututo banner

01 Gennaio 2021  Intervista a Giorgio Bongiovanni

Finalmente il 2020 è giunto al termine, e come promesso ho aperto il nuovo anno con una nuova intervista a Giorgio Bongiovanni. Partendo dal resoconto dell'anno appena passato, abbiamo gettato uno sguardo su quello che verrà. Lo spettro del Covid-19 incombe ancora funesto in questo inizio d'anno, ma se la speranza del grande pubblico è riposta negli sviluppi delle terapie per la cura, la dura realtà è che se non ci sarà una seria presa di coscienza e cambio di vita, potremo aver curato il sintomo, ma non la causa del problema. 

In questo scenario, abbiamo discusso il ruolo dell'anticristo e dei suoi sodali, alla luce dei piani divini, considerata “l’invisibile forza positiva” che è entrata prepotentemente in gioco negli ultimi tempi e che scombussola i piani del potere. Segni che fanno pensare indubitabilmente a quanto descritto da San Giovanni nell'apocalisse.
Ma le sofferenze dell'apocalisse altro non sono che una necessaria fase di purificazione dell'umanità, al fine di selezionare "l'oro fino" rappresentato dalla nuova genetica annunciata dai messaggi celesti, denominata “G.N.A.”.
Tutto questo ed altro ancora nella prima intervista di un 2021 che tutti sperano possa permetterci una ripresa rispetto all'anno precedente, non solo economicamente, ma soprattutto eticamente.

Pin It